kit per misurazione acido cianurico

mini kit per analisi di acido cianurico per piscina in pastiglie

Codice articolo 01-09CON0103

mini kit per analisi di acido cianurico per piscina in pastiglie

47 € 47,00

Prezzo valido solo on-line IVA incl.

L'acido isocianurico (che non ha niente a che fare con il cianuro)  è un componente presente nei formulati più diffusi per la disinfezione dell'acqua di piscina: il Dicloro ed il Tricloro ed ha la proprietà di stabilizzare il cloro nei confronti dei raggi ultravioletti del sole, evitandone la decomposizione.

E' noto a tutti come nelle giornate estive tra le 11 del mattino e le 3 del pomeriggio, con il sole a picco, nelle piscine si abbia un eccessivo consumo di cloro (oltre a quello dovuto alla presenza di bagnanti). 

Il quantitativo di acido isocanurico da tenere nell'acqua di piscina deve essere controllato entro i limiti di 25-30 ppm, in quanto per valori superiori si ha un notevole rallentamento dell'azione del cloro che arriva in vasca in termini di dinsinfezione e ossidazione. 

I comuni kit test che sono normalmente dati in dotazione alla piscina, non sono in grado di misurare l'acido isocianurico, occorre un kit apposito come quello che vi stiamo proponedo.

Contenuto

1 cilindro interno

1 cilindro esterno

1 bacchetta per agitare 

1 spazzola per la pulizia 

50 pastiglie di cya test

1 istruzioni d'uso

Modalità di lavoro

1 il cilindo interno viene prelevato dal cilindro esterno

2 il cilindo esterno viene riempito fino alla marcatura di 20 ml con un campione di acqua

3 una pastiglia di CYA test viene aggiunta togliendola direttamente dalla pellicola, senza toccarla con le dita. La pastiglia viene frantumata con una bacchetta.

4 il cilindro viene agitato per miscelare l'acqua campione.

5 il cilindo inerno viene spinto nel cilindro e si riempe con il campione di acqua attraverso le due aperture che si trovano nella parte inferiore del cilindor interno 

6 il cilindro esterno viene tenuto il più possibile in alto per evitare perdite di luce. L'osservatore guarda orizzontalmente il cilindro interno e lo agita su e giù sino a che il punto nero sul fondo del cilindro 

7 laddove si trova il bordo inferiore del cilindro interno, viene letto sulla gradazione del cilindro esterno il risultato di misurazione in mg/l di acido cianurico. La lettura viene stimata fra le due marcature.