Epostucco 1/1 - Stucco epossidico bicomponente per rasare

Stucco esente da solventi per cicli epossidico-poliuretanici applicati su acciaio, lega leggera, bulbi in ghisa e piombo, vetroresina

Stucco esente da solventi per cicli epossidico-poliuretanici applicati su acciaio, lega leggera, bulbi in ghisa e piombo, vetroresina

€ 128,83 - 155,18

€ 128,83

Prezzo valido solo on-line IVA incl.

  • Disponibili:

Descrizione

Stucco esente da solventi per cicli epossidico-poliuretanici applicati su acciaio, lega leggera, bulbi in ghisa e piombo, vetroresina. Epostucco 1/1 può essere usato anche per rifinire stuccature effettuate con Epostucco 1/1 SL su fessure e fori di grandi dimensioni. E' un prodotto con una ragguardevole aderenza, impermeabilizzazione e resistenza chimica. Idoneo nell'utilizzo del ciclo antiosmosi. Ad essiccazione avvenuta, si presenta compatto e facilmente carteggiabile.

Caratteristiche

  • Ottima adesione
  • Ottima impermeabilizzazione
  • Ottima resistenza meccanica
  • Esente da solventi
  • Facile applicazione

Resistenza

Resistenza agli agenti chimici: Epostucco 1/1 resiste agli agenti atmosferici marini anche in presenza di un ambiente chimicamente aggressivo. Il prodotto deve essere ricoperto con prodotti di finitura.

Resistenza alla temperatura: a secco fino a +90° C.

Applicazione

Eseguire l'applicazione con cura onde evitare permanenze di cavità. Prima di applicare su fondi epossidici posati da oltre 72 ore, irruvidire con carta n° 120. Riparare e livellare imperfezioni che comportino la stesura di strati inferiori di 6 mm; far essiccare e ripetere l'applicazione più volte in caso di spessori più elevati. Nel caso di imperfezioni di elevata consistenza, utilizzare Epostucco 1/1 SL superleggero, carteggiare e rifinire con Epostucco 1/1.

Imbarcazioni in VETRORESINA: sgrassare accuratamente con decerante e procedere ad una leggera carteggiatura; applicare 1 strato di Plastiepox di circa 40 µm secchi, stuccare le eventuali imperfezioni con Epostucco, stendere ulteriori strati di Plastiepox per complessivi 80-100 µm secchi. Applicare ulteriori pitture a completamento ciclo.

Imbarcazioni in LEGNO: preparare adeguatamente la superficie da trattare; applicare 1 strato di Epoxywood per impregnare il legno; applicare uno strato di Plastiepox di circa 40 µm secchi, stuccare le eventuali imperfezioni con Epostucco, stendere ulteriori strati di Plastiepox per complessivi 150-200 µm secchi. Applicare ulteriori pitture a completamento ciclo.

Imbarcazioni in ACCIAIO: preparare adeguatamente la superficie da trattare; applicare 1 strato di 30-40 µm secchi di Epoxymetal, stendere uno strato di Plastiepox di circa 40 µm secchi, stuccare le eventuali imperfezioni con Epostucco, stendere 3-4 ulteriori strati di Plastiepox per complessivi 200-250 µm secchi. Applicare ulteriori pitture a completamento ciclo.

Imbarcazioni in LEGA LEGGERA: preparare adeguatamente la superficie da trattare; stendere uno strato di Plastiepox di circa 40 µm secchi, stuccare le eventuali imperfezioni con Epostucco, stendere 3-4 ulteriori strati di Plastiepox per complessivi 200-250 µm secchi. Applicare ulteriori pitture a completamento ciclo. Applicare a spatola.

Temperatura di applicazione

tra +10 e 38° C. sia del supporto che dell’ambiente circostante; applicare a temperatura di almeno 3°C superiore al punto di rugiada che deve essere misurata vicino al supporto da pitturare.

Tempo di attesa tra le mani a +20° C.

Tra Epostucco 1/1 e mani di intermedi/finiture: entro 24 ore dall'applicazione. I tempi per poter sopraverniciare sono notevolmente influenzabili dallo spessore applicato, dalla temperatura e dalla ventilazione durante l’essiccazione; variazioni di questi parametri, potrebbero rendere necessario allungare i tempi di essiccazione.

In caso di insufficiente rispetto dei tempi di essiccazione, il prodotto applicato potrebbe raggrinzirsi, fessurarsi, formare strisce o sollevarsi .

Essiccazione a +20° C

  • Fuori polvere dopo 3 ore
  • Indurito in 24 ore

L’essiccazione è influenzata dallo spessore applicato, dalla ventilazione e dalla temperatura durante l'essiccazione; l'essiccazione completa si ottiene in parecchi giorni. Preparazione delle superfici

Preparazione delle superfici

Asportare vecchie pitture non perfettamente ancorate o in fase di distacco; eliminare eventuali tracce di ruggine, sporco di altra natura, mediante carteggiatura, o utilizzo di altri mezzi meccanici, pulire oli e grassi con solvente. Per ottenere migliori risultati stendere tra due strati di fondo epossidico. Non applicare direttamente su fondi zincanti.

Preparazione di Epostucco 1/1 SL

Prima dell’applicazione unire e mescolare accuratamente (circa 3 – 4 minuti) fino ad ottenere omogeneità di tinta il componente A 1 parte in volume = 1 parte in peso con il componente B 1,06 parti in volume = 1 parte in peso

Pulizia degli attrezzi

Con diluente 540 EPOX.

Conservazione

Al coperto, in confezione originale ben chiusa, a temperatura compresa tra +5 e +36°C.

Componente A: 2 anni;

Componente B: 1 anno.

  • Colore

    Grigio

  • Aspetto

    Opaco

  • Confezione

    - 1 Kg ( 1 Kg componente A + 1 Kg componente B)
    - 3 Kg ( 1,5 Kg componente A + 1,5 Kg componente B)

Prodotti correlati